Società della BiH hanno prodotto armi per 220 milioni di BAM
24.11.2017
Sarajevo - Le società che lavorano nell'ambito dell'industria militare nella Federazione di Bosnia-Erzegovina hanno prodotto, nei primi nove mesi di quest'anno, armi e attrezzature militari dal valore di circa 220 milioni di BAM, ha reso noto Dnevni ...
Sostegno della Turchia all'attuazione dei progetti infrastrutturali in Serbia
Belgrado - Il Vice Primo Ministro della Serbia e Ministro delle Costruzioni, dei Trasporti e delle Infrastrutture, Zorana Mihajlovic, ha parlato, mercoledì 22 novembre, con il direttore generale della banca turca Exim ba...

Ambasciatore del Kazakistan in visita presso la contea spalatino-dalmata
Zagabria - Luka Brcic, il vice presidente della Contea spalatino-dalmata, giovedì 23 novembre, ha ospitato Tolezhan Barlybayev, ambasciatore della Repubblica del Kazakistan in Croazia con l'obiettivo di stabilire miglior...
Croazia
Zagabria - Ivica Todoric, proprietario di maggioranza della società Agrokor, ma anche i membri della sua famiglia sono sottoposti a crescenti pressioni a causa del blocco delle proprietà attuato o proposto al tribunale, non solo in Croazia ma anche all'estero. Secondo il quotidiano croato Jutarnji list, insieme ai blocchi che si stanno realizzando sulla base della decisione della Corte della Cont
Montenegro
Podgorica - I rappresentanti di tre società italiane, il produttore di lubrificanti Lubritalia, la Marasciulo e la fabbrica di carpenteria Serramenti Italia, hanno visitato la Camera di Commercio del Montenegro, giovedì 23 novembre, in occasione della loro visita ufficiale di due giorni. Durante la riunione con il vice presidente della Camera di Commercio, Ivan Saveljic, i rappresentanti delle soc
Montenegro
Podgorica - Il Parlamento del Montenegro ha adottato, giovedì 23 novembre, una serie di leggi sulla ratifica dell'accordo con la NATO, che ha stabilito il quadro giuridico per la cooperazione del Montenegro con l'Alleanza e gli Stati membri. Sono state verificate 9 leggi che si riferiscono a dati atomici e di sicurezza, alla divulgazione di dati tecnici a fini difensivi, alla posizione giuridica d
Croazia
Zagabria/Fiume - L'Assemblea della contea litoraneo-montana ha concluso all'unanimità, giovedì 23 novembre, che l'attività del terminale galleggiante GNL (LNG) a Castelmuschio (Omišalj) sull'isola di Veglia (Krk), come illustrato nello studio sull'impatto ambientale, non è accettabile e che la contea sostiene il proseguimento del progetto del terminale terrestre GNL per il quale è già stata approv
Serbia
Belgrado - Il Presidente della Serbia, Aleksandar Vucic, e il Presidente della Camera Alta del Parlamento russo, Valentina Matviyenko, hanno stimano, martedì 21 novembre, che le relazioni tra i due Stati sono amichevoli e in ascesa. Matviyenko ha trasmesso a Vucic i saluti del Presidente russo Putin ed il suo desiderio che i rapporti tra le parti avanzino durante la prossima visita del Presidente
Bosnia Erzegovina
Sarajevo/Banja Luka - Il generale dell'Esercito della Republika Srpska, Ratko Mladic, detenuto nel carcere del Tribunale Penale Internazionale a Scheveningen, presso l'Aja, è stato condannato all'ergastolo per i crimini commessi durante la guerra in Bosnia-Erzegovina il 23 novembre di quest'anno come ha reso noto il portale Glas Srpske, con una sentenza di primo grado contro la quale sia la pubbli
Montenegro
Podgorica/Teheran - Il vettore aereo nazionale Montenegro Airlines ha firmato, giovedì 23 novembre a Teheran, un accordo sull'istituzione di voli charter da Teheran a Podgorica con l'operatore turistico, Iran Negin Parvaz, ha riferito la stampa montenegrina. L'accordo prevede la realizzazione di una serie di voli charter per il periodo tra marzo e aprile 2018, mentre le due parti stanno negoziand
Albania
Tirana - Il Primo Ministro, Edi Rama, ha partecipato all'apertura della 24esima edizione della Fiera Internazionale Klik Expo Group. Nel suo discorso, il capo dell'esecutivo ha definito la Fiera Internazionale di Tirana, "una storia albanese di successo e un bel paesaggio ricco di sorprese ed offerte da parte di molti Paesi del mondo", invitando gli imprenditori esteri ad investire in Albania. "L
Albania
Tirana - La più grande istituzione d'istruzione privata in Albania ha cambiato poco tempo fa il proprietario. Si tratta della Turgut Ozal Education sh.a che esercita l'attività dal 2001 nel Paese. I dati dichiarati dalla stessa società mostrano che l'acquirente è BF Cooperatief U.A, una compagnia registrata presso la Camera di Commercio di Amsterdam anche se le nomine che sono state fatte poi ai C
Albania
Tirana - Il Governo albanese ha approvato, di recente, un contratto per l'acquisto del sistema radar per il monitoraggio dello spazio aereo, dopo lo scandalo del mancato funzionamento dei radar per l'osservazione dello spazio marittimo. Il contratto è stato firmato dal Ministero della Difesa e una società statunitense per l'acquisto del sistema integrato di monitoraggio aerospaziale FASI 1. "Appro